mercoledì 21 dicembre 2011

Esistere ad oltranza

Diceva sempre: esistiamo fintanto che siamo ricordati.
"L'ombra del vento" di Zafon

I ricordi, la memoria è ciò che ci permette di non dimenticare eventi e persone che ci succedono e ci affiancano nel nostro percorso di vita.
E' un pò come per chi ormai non c'è più; non possono svanire se noi abbiamo sempre uno spiraglio aperto nella nostra mente e nel nostro cuore per loro, essi continuano a vivere un'esistenza parallela vicino a noi regalandoci momenti pieni di ricordi.
Tutto ciò che noi non vogliamo ricordare non esiste più, è come se non fosse mai accaduto o vissuto.
Lasciamo tracce solo se chi ci ricorda continua a farlo anche dopo che noi non ci siamo più...viviamo solo se ciò che abbiamo fatto lascia un ricordo indelebile nella mente e nel cuore di chi ci ha conosciuto.

1 commento:

  1. Cara Savanna il mio pensiero e' di vivere come si crede , di seguire quello che ti dice il cuore...la vita e'tutta una commedia senza prove iniziali...
    Sono dell'idea che bisogna assaporare tutto quello che la vita ci dona finche' ce lo dona!
    Quindi cantiamo, ridiamo, amiamo,ricordiamo e viviamo intensamente la nostra esistenza prima che cali il sipario...

    RispondiElimina