mercoledì 7 maggio 2014

Candele, candele e ancora candele! :)))

Una mia grande passione (tra le tante ^_^) sono le candele e i contenitori per contenerle e siccome sono una grande amante anche dei pizzi e del vintage cosa c'è di meglio che unire tutto questo e realizzare qualcosa dal sapore raffinato e retrò? Oppure ci sono anche tanti altri materiali con cui creare degli ottimi portacandele...
Ho raccolto dal web immagini per realizzare dei bellissimi contenitori per candele e tealight e le voglio raccogliere qui sperando che possano darvi qualche bella idea per fare un riciclo divertente, carino e chic :)))















Questi sono quelli che mi piacciono di più! Decorati con pizzi e con nastrini  hanno proprio un sapore romantico e d'altri tempi.















Le lattine di pelati e altri alimenti a lunga conservazione si prestano bene per diventare delle colorate e carinissime lanterne.

Questa tipologia di contenitore è veramente multiversion; si possono inventare un sacco di decorazioni con la carta basta poi incollarla al barattolo di vetro e si possono ottenere un'infinità di varianti!

Qui siamo in tema natalizio...un pò di colla spray e il bicchiere è pronto per ospitare una candida candela.

Per la porporina basta anche una striscia di scotch biadesivo per fare una velocissima decorazione...



Un vecchio cd, biglie di vetro e colla per realizzare un portacandele veramente particolare, ma di sicuro effetto! Mi piace proprio tanto!

Se qualcuna di voi beve vino occhio a non perdere i tappi! :)))

Quest'idea è ottima se avete in casa dei vecchi negativi! Applicandoli esternamente ad un vaso di vetro otterrete un'originale portacandele.

I barattolini degli omogeneizzati servono sempre! Da contenitori portaspezie a contenitori per candeline tealight sono sempre utili!Qui sono rivestiti con carta velina colorata (si può anche utilizzare la carta crespa ma si perderebbe la luminosità però) e decorati  con nastrini e bigiotteria.

Come avrete certo visto sul web, arance e mandarini sono riutilizzabili per contenere le candeline, ma anche con la mela non si scherza! Con un pò di abilità manuale si possono ottenere dei simpatici portacandeline, ottime per abbellire la tavola sotto il periodo natalizio.

Spartito di carta, corda e tealight hanno cambiato la faccia di comunissimi barattoli di vetro. Geniale!

Su questo barattolo è stato applicato un centrino di carta, dove nel ritaglio a forma di cuore è stato inserito un ritaglio da un quotidiano o un libro. Semplice ma veramente d'effetto.









































Con fiori essicati o freschi si hanno questi magnifici risultati, guardate che belli!


Quest'immagine l'avevo salvata un pò di tempo fa e ancora adesso mi fa spalancare gli occhi per la bellezza e la semplicità di questa creazione; con delle comuni mollette di legno e la tecnica scrap ecco uno splendido portacandela.













Vi piace la cannella? A me tantissimo! E se desiderate rifare questo portacandela, procuratevi i bastoncini, incollateli tra loro e infine legateli con dello spago. In alternativa potete usare anche dei comuni rametti d'albero, magari anche colorati!


Nessun commento:

Posta un commento