domenica 29 marzo 2015

Stelle sulla Terra

Non ci sono molte parole per descrivere questo film, veramente sono le emozioni che regnano incontrastate per tutta la durata della pellicola.
'Stelle sulla Terra' dovrebbero vederlo tutti e specialmente a scuola, perchè non ci sia più nessun bambino che debba soffrire così. Il protagonista è un bimbo dislessico, in un paese dove la dislessia è pressochè sconosciuta; Ishaan vede le lettere ballare davanti ai suoi occhi, inverte le lettere, fa difficoltà ad eseguire i compiti di matematica...Ishaan è solo con il suo problema, nessuno a scuola intuisce il suo disagio, e a casa è ancora peggio, viene trattato come un bambino idiota, svogliato e menefreghista.
La scelta del padre di iscriverlo in un istituto privato lo manda in crisi totale; l'ambiente è ancora più duro della scuola da dove l'hanno tolto e i nuovi insegnanti non hanno la benchè minima sensibilità, insomma 'dalla padella alla brace'.
Il senso di frustrazione e di dolore per il distacco dalla sua famiglia è devastante e Ishaan rischia di cadere nel baratro della depressione.
Ma alla scuola arriva un nuovo insegnante, un maestro che insegna arte e che si accorge del  malessere di Ishaan e ne riconosce le cause... Il suo intervento sarà provvidenziale per salvare Ishaan non solo da chi lo circonda ma soprattutto da se stesso.

Questo film mi è stato suggerito da una persona (che non finirò mai di ringraziare) che non solo ci accomuna un sentimento di amicizia ma anche il fatto di avere dei figli dislessici.
Ci siamo trovate a remare nella stessa barca e la nostra lotta è quotidiana per far si che ai nostri figli spettino determinati diritti allo studio in quanto DSA e BES e soprattutto per far riguadagnare la serenità e la forza che purtroppo a loro spesso viene a mancare, per colpa di una società che discrimina e mette a disagio psicologico i bambini colpiti da queste problematiche.

Buona visione...e fate scorta di fazzoletti di carta :)

Nessun commento:

Posta un commento